Il servo di Amleto

Il servo di Amleto

TEATRO DELLA MARUCA
di e con Alessio Totaro 
regia Gaspare Nasuto 

Sabato 22 Ottobre ore 20.00 
Castello Svevo 
Durata (45’)

Amleto è ormai morto da anni e nessuno conosce la sua vera storia, nessuno ha ancora scritto niente di lui e il suo ricordo inizia a sbiadire tra le mura del castello di Elsinor. 
Un uomo, un vecchio attore che quando era più giovane fu ingaggiato dal Principe di Danimarca per rappresentare davanti allo zio usurpatore un singolare dramma, si è rinchiuso nella sua stanza, quasi come fosse una cella. Vorrebbe allontanarsi da un mondo che non riconosce più, che ormai altro non è che un enorme prigione in cui cerca di reagire. Per trovare la forza di raccontare ha bisogno di ricordare il suo legame con il principe Amleto perché proprio lui rappresentava l’ultima  ancora  con il suo mondo. Il servo di Amleto è un’indagine sul passaggio da un’epoca all’altra in cui il teatro di prosa si incontra con l’arcaico teatro di figura. Un monologo dove passato e presente si scontrano. Un racconto che attraversa l’essere o non essere senza mai farne alcun cenno.

Teatro della Maruca fondato da giovani under 35 impegnati a vario titolo nel settore teatrale, si occupa prevalentemente della produzione e messa in scena di spettacoli di prosa e teatro di figura oltreché gestire il Teatro della Maruca, il primo spazio OFF della città di Crotone, nel quale organizzano rassegne teatrali. Gli spettacoli prodotti dalla compagnia passano in rassegna in importanti teatri e Festival nazionali e internazionali come il Festival di Varsavia, Festival Primavera dei Teatri, MittelFest di Cividale, Festival Internazionale del Teatro di Porto Sant’Elpidio, Festival Arrivano dal Mare di Gambettola, Le vie dei Festival di Roma. Nel 2014 Teatro della Maruca vince il premio “OTELLO SARZI” con lo spettacolo Zampalesta u cane tempesta. Altre produzioni significative della compagnia sono Cronaca di due fratelli, spettacolo semifinalista al Premio Scenario 2013, Bollari: Memorie dallo Jonio che gode della collaborazione artistica di Peppino Mazzotta e Pulcinella e Zampalesta nella terra dei fuochi. Nel 2016 cura la direzione artistica della I edizione del Festival Primavera dei Teatri Kids. Alessio Totaro è attore diplomato alla Civica Accademia di Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine.